Gomma Karaya:

 

 

La gomma karaya è il secreto gommoso che fuoriesce dal tronco e dai rami di alcune specie del genere Sterculia (in particolare Sterculia urens), spontaneamente, o in seguito ad incisioni. Queste piante sono originarie delle zone montuose dell'India e del Pakistan, sebbene alcune specie che producono gomma crescano anche in Africa. La gomma karaya ricavata da Sterculia scaphigera (specie vietnamita) viene invece estratta dai frutti per macerazione.
Dal punto di vista chimico, la gomma karaya è un polisaccaride complesso ad elevato peso molecolare, costituito dagli zuccheri galattosio, ramnosio e acido glucoronico. Scarsamente solubile in acqua, quando entra in contatto con essa si rigonfia rapidamente, raggiungendo un volume nettamente superiore rispetto a quello iniziale. Tale proprietà rende ragione delle sue svariate applicazioni in campo industriale e salutistico. Largamente utilizzata come addensante/stabilizzante dall'industria alimentare (E416) e cosmetica, nonché come agente adesivo, la gomma karaya viene spesso impiegata come lassativo di massa nel trattamento della stitichezza. A tale scopo può anche essere associata a solfato o ad ossido di magnesio.
La gomma karaya può essere utilizzata anche come coadiuvante di diete ipocaloriche mirate alla riduzione del peso corporeo. La contemporanea assunzione di acqua e gomma karaya, infatti, non solo accelera il transito intestinale, ma aumenta anche il senso di sazietà.
Non sono segnalati effetti collaterali degni di nota, ma
l'assunzione è controindicata in presenza di stenosi esofagee o gastrointestinali.

 

---- altra ricerca ----

 

GOMMA KARAJA


NOMI POPOLARI E INTERNAZIONALI
Bassora tragacanth, Gum karaya, Indian tragacanth, Karaya, Karaya gum, Karaya tree, Sterculia gum, Karaya gamu, Kadaya, Kadira, Katila, Katilo, Kullo, Kulu, Kuterra, Mucara

 

NOME BOTANICO
Sterculia urens Roxb.

FAMIGLIA BOTANICA
Sterculiacee

DESCRIZIONE BOTANICA
ALBERO CON GRANDI FOGLIE

 

DROGA UTILIZZATA
GOMMA TRASUDATA DALLA CORTECCIA PER INCISIONE

 


ERBA ALTERNATIVA
GOMMA ADRAGANTE

PRINCIPI ATTIVI
Mucillagine, gomma, acido galatturonico, amido.

ERBE SINERGICHE

GOMMA ADRAGANTE


TOSSICITÁ
NESSUNA


CONTROINDICAZIONI
NESSUNA CONTROINDICAZIONE ALLE DOSI TERAPEUTICHE NORMALI ECCETTO IPERSENSIBILITA´ INDIVIDUALE.

 

QUALITÀ DELL'ATTIVITÀ FITOTERAPICA
CONFERMATA


ORGANI INTERESSATI DALL'AZIONE FITOTERAPICA:


ANO
ESOFAGO
INTESTINO
INTESTINO CRASSO
MUCOSE
ORGANI DIGESTIVI
ORGANI E-O TESSUTI DI VARI DISTRETTI CORPOREI
SISTEMA IMMUNITARIO
SISTEMA NERVOSO CENTRALE
STOMACO
TUBO GASTRO-ENTERICO
VENE EMORROIDARIE

PROPRIETÀ:
+++ EMOLLIENTE
++ ANORESSANTE
++ ANTIACIDO (ANTISECRETIVO GASTRICO O PROTETTORE TAMPONE)
++ ANTISETTICO
++ LASSATIVO PURGANTE MECCANICO MUCILLAGINOSO

INDICAZIONI:
+++ COLON IRRITABILE
+++ GASTROENTERITI
+++ INFEZIONI (GASTROINTESTINALI)
++ ACIDITÀ (IPERCLORIDRIA O IPERSECREZIONE GASTRICA)
++ COLITE
++ DIARREA (ANTIDIARROICO MUCILLAGINOSO)
++ EMORROIDI
++ RAGADI ANALI
++ STITICHEZZA O STIPSI
+ DIARREA
+ ULCERA (PEPTICA - GASTRICA - DUODENALE)

ESTRATTI:

Gomma karaja Tisana

2-3 cucchiaini da caffè 1/2 ora prima dei pasti [coadiuvante per diete dimagranti]

 

NOTE DI FITOTERAPIA
La gomma Karagia è viscosizzante emolliente e lenitiva, trova impiego come adesivo ottimamente tollerato per le sacche utilizzate dopo colostemia. Protegge la pelle e le mucose dall´acidità delle feci e si usa anche come inibitore dell´appetito. E´ disponibile anche in fibre solubili come lassativo meccanico.

UTILE DA SAPERE


GOMME E GEL NATURALI

Le gomme naturali sono dei polisaccaridi eterogenei. Pare che la formazione da parte delle piante abbia cause fitopatologiche. Le gomme formano soluzioni adesive con acqua calda.Si suddividono in:- solubili quando danno soluzioni colloidali sciogliendosi in acqua (gomma arabica);- semisolubili quando si comportano come le insolubili e poi, per aggiunta di altra acqua diventano solubili;- insolubili se in acqua rigonfiano e danno un gel (gomma adragante, gomma karaja, gomma guar, glucomannano).L'impiego farmaceutico e cosmetico è molto vario: eccipienti, correttivi, viscosizzanti, emulsionanti ecc., in fitoterapia vengono usati anche direttamente come blandi lassativi, anoressanti, protettivi delle mucose e antiacidi.Il gel naturale estratto dall'agar è insolubile in acqua fredda ma facilmente solubile in acqua bollente ; la soluzione ottenuta (sol) è un gel solido che non fonde al di sotto degli 85° C. Con l'essiccamento del gel viene prodotta una polvere priva di tossicità che può assorbire fino a 200 volte il peso in acqua e che viene utilizzata dall'industria alimentare come addensante, dall'industria farmaceutica per sospensioni, gel e supposte, nella ricerca di laboratorio come terreno di coltura e in odontoiatria. Nella fitoterapia è considerato un buon lassativo meccanico.La gomma guar non è né solubile né dispersibile nei solventi organici. La viscosità dei sol di gomma guar non è modificata da cambiamenti di PH tra 4 e 10,5. è compatibile con la gelatina, l'amido e molte altre gomme insolubili.La gomma di carrubo è compatibile con la gelatina, l'amido e altre gomme vegetali; ha usi simili a quelli della gomma guar e viene utilizzata anche al posto della adragante; può aumentare la forza dei gel d'agar e ritardare la loro sineresi. Essa viene idratata in acqua calda per poi essere conservata in soluzione fredda (sol). Non è digerita dagli animali e viene utilizzata soprattutto come additivo in formaggi, carni, salse di pesce, gelati, torte farcite, zuppe, prodotti da forno, ecc.

 

ANNOTAZIONI
La gomma Karagia ha più o meno le stesse proprietà della più costosa gomma adragante.

Torna all'elenco